Human Proximity

Human Proximity è una soluzione rivolta ad aziende, industrie, compagnie, associazioni ed enti; è ideata e sviluppata interamente da un’azienda italiana ed ha come obbiettivo principale quello di garantire la sicurezza dei lavoratori.
E’ in grado di rilevare la temperatura corporea, controllare le presenze, verificare la presenza di un uomo a terra, gestire le evacuazioni, consentire accesso ad aree riservate, aprire le porte RFID e rilevare immobilità inviando allarmi in caso di malore o situazione di pericolo.
Contestualmente, è utile per mantenere il distanziamento sociale.

Human Proximity è rivolta ad aziende, industrie, compagnie, associazioni ed enti; è la prima soluzione disponibile da 16-04-2020, in grado di aiutare a mantenere i criteri di sicurezza del personale, pur non interrompendo la loro attività ed inoltre aiuta ad adempire a “obblighi di distanziamento sociale” imposti dalla attuale emergenza.

Tale soluzione notifica con un segnale acustico l’eccessiva vicinanza di un’altra persona presente in un range impostabile da 1 a 4 metri; Human Proximity può essere utilizzato in ambienti con una temperatura che oscilla da – 15 ai 60 gradi centigradi.

Inoltre permette la gestione delle evacuazioni, alert assembramento e funzioni di misurazione della temperatura corporea.

Ogni utente può installare l’App sul proprio telefonino aziendale o indossare un dispositivo embedded.

Abbiamo  messo a disposizione anche una versione gratuita dell’App aziendale, priva di annunci commerciali, al fine di renderla usufruibile da tutti.

Human proximity  aiuta le aziende a mettere in atto le leggi attualmente in vigore, le quali impongono, viste le circostanze in cui il nostro Paese si trova, di mantenere la distanza di sicurezza tra i dipendenti, al fine di non incrementare ulteriormente il numero dei contagi.

Vi indichiamo di seguito degli esempi di ambiti di applicazione:

  • Nelle aziende e nelle industrie per tutelare la salute dei propri dipendenti;
  • In un locale pubblico, al fine di mantenere le distanze corrette tra i clienti;
  • Negli ospedali per fare in modo che i pazienti con malattie potenzialmente infettive non si avvicinino ai pazienti sani;
  • Agli sportelli pubblici/privati  (banca, posta, ecc.) per mantenere la distanza adeguata al fine di assicurare un livello di sicurezza e privacy opportuno.

Help Tracing

Per esigenze particolari, come l’identificazione delle persone che sono entrate in contatto, funzione salvavita, controllo accessi, posizione GPS e molto altro puoi scegliere la soluzione HELP TRACING.

Clicca qui per maggiori informazioni 

Human Proximity App  può essere utilizzata al fine di aiutare le aziende a mantenere i criteri di sicurezza del personale, pur non interrompendo la loro attività.

L’App viene utilizzata anche da individui singoli che desiderano, per il bene personale e collettivo, mantenere le distanze.

Human Proximity è disponibile anche come dispositivo embedded.

Il dispositivo può essere indossato ed ha come obbiettivo quello di aiutare a mantenere il distanziamento sociale.

Un solo dispositivo per la safety dei lavoratori

ALERT DISTANZIAMENTO

Human Proximity emette dei suoni e delle vibrazioni in caso di mancanza del distanziamento sociale. I dati di avvenuto contatto vengono inviati al cloud per essere poi analizzati dal responsabile della sicurezza.

ALERT ASSEMBRAMENTO

Con Human Proximity, il responsabile della sicurezza, può verificare se in determinati momenti della giornata si creano assembramenti.

VERIFICA DI UTILIZZO

Human proximity permette di verifcare la data e l’ora in cui l’App e il dispositivo sono stati accesi e spenti. 

MISURA DELLA TEMPERATURA

Il dispositivo embedded dispone di un semplice sistema per la misura della temperatura corporea e valutare il superamento della soglia di 37,5° C.

Human Proximity è compliance alle linee guida della Commissione UE per le App di contact tracing

Al fine di delineare una linea d’azione unitaria a livello europeo la nostra App rispetta le linee guida del EDPB (European Data Protection Board); secondo queste indicazioni l’App mira a monitorare il numero dei contatti secondo il principio di minimizzazione dei dati raccolti con la sola finalità di individuazione di eventi di contatto, oggetto dei protocolli di contact tracing (per l’appunto: tracing, non tracking).

A tal fine, la nostra App Human Proximity e anche il dispositivo embedded, non inviano nessun codice identificativo del dispositivo (con cui si potrebbe abbinare dispositivo/utente) ma inviano solamente date e ora di avvenuto contatto.

In questo modo l’azienda può verificare le statistiche di contatti avvenuti tra i propri dipendenti ma non può individuare gli utenti stessi (e neanche i dispositivi); l’azienda può quindi controllare con dei grafici il numero di contatti avvenuti su base oraria, giornaliera, settimanale o mensile.

L’interpretazione di questi dati, del tutto anonimi, da la possibilità all’azienda ci capire se i suoi dipendenti seguono le linee guida aziendali in fatto di distanziamento sociale senza violare i diritti di privacy.

Assistenza tecnica

 

I nostri tecnici sono sempre disponibili ad offrire un supporto telefonico per aiutarti nel caso in cui avessi dubbi, domande o problemi.

Il nostro servizio di riparazione è efficiente, in quanto, qualora un dispositivo risultasse mal funzionante procederemo subito alla sua sostituzione, senza fare attendere il cliente.

Chi siamo

 

La nostra azienda Zinformatica nasce dall’idea imprenditoriale di professionisti operanti da anni nel settore informatico; essa offre servizi che riguardano il più ampio panorama del settore informatico tra cui analisi e consulenza su sistemi informatici, soluzione software pacchettizzate o su misura e realizzazione siti web.

Il nostro CEO Matteo Zavattari ringrazia lo staff che si è prodigato per ottenere in breve tempo una soluzione da proporre sul mercato:

  • Sarah Luraghi
  • Giada Furina
  • Davide Bassani

Oltre a questa iniziativa, Zinformatica e la divisione Envolve Forensics di Matteo Zavattari e Davide Bassani ha donato circa 300 licenze alle forze dell’ordine italiane ed estere per un valore commerciale di oltre 300.000 euro.

Zinformatica ha già realizzato soluzione innovate per prima nel mondo in diverse occasioni:

  • FAW è primo browser forense mondiale utilizzato per l’acquisizione forense delle pagine Web – fawproject.com
  • FAS prima app per acquisire in modalità forense gli screenshot di smartphone e tablet – fasproject.app
  • IOTAR soluzione evoluta di realtà aumentata con assistenza remota per aiutare le aziende a fornire assistenza ai propri operatori sul campo – iotarsuite.com
  • ZTRAD primo tool per estrazione di testo dati disegni tecnici datato ormai 2002 www.ztrad.it

 

Ecco di seguito alcune ulteriori divisioni della nostra azienda Zinformatica:

Contattaci per ulteriori informazioni

Privacy Policy

6 + 10 =

Zinformatica di Matteo Zavattari

Via Goffredo Mameli, 14 - 21013 Gallarate (VA)

Mail : info@zinformatica.net

Tel : 3406356406